giovedì 9 gennaio 2014

Mega, 50GB gratuiti per archiviare in cloud!




"Mi si è rotto l'hard disk ed ho perso tutte le foto dell'Erasmus!"

"Ho perso la pennetta USB con tutti gli appunti di una vita!"

"Mia mamma mi ha fatto cadere il portatile e mi sono giocato la tesi!"


Insomma, ci siamo passati un po' tutti: la perdita di dati digitali è un incubo, specialmente se sei uno studente e nel tuo notebook sono archiviate pagine e pagine di appunti che ti sei faticosamente battuto al pc durante le lezioni o, peggio ancora, la tesi.
Qualcuno, userà ancora il vecchio sistema di inviarsi una mail con i preziosi file in allegato, ma questa è una soluzione scomoda e non adatta alle grandi dimensioni in termini di MB.
Per questo motivo voglio proporvi una soluzione Cloud a cui sono approcciato di recente grazie al consiglio di un mio amico.
Mega, il nuovo Megaupload, ha trovato casa per i propri server in Nuova Zelanda, dopo che la stessa possibilità gli era stata negata in Gabon dove il suo indirizzo sarebbe stato me.ga.

Si preannuncia un grande successo commerciale e le novità sono tante e sempre in aggiornamento.
Se siete ad esempio fanatici delle foto che scattate con il vostro smartphone, l'applicazione mobile Mega vi consentirà di sincronizzare la vostra cartella Foto con una cartella appositamente creata nel vostro spazio cloud! Ovviamente, la sincronizzazione avverrà se siete connessi con una rete wifi.

MEGA


Edited by Alessandro Luciano (Team Comunicazione M4U)

Nessun commento:

Posta un commento